La Teppa Edizioni: Varsavia Brucia?

LA TEPPA EDIZIONI

Il libro come strumento di arricchimento individuale e collettivo, indipendemente dal fatto che ci si arrivi per curiosità o per necessità. Il libro come piede di porco per aprire nuovi spazi comuni. Una casa editrice che speriamo possa fare in modo che i coraggiosi cercatori di pensieri possano incontrare strade già percorse, decidere se farle proprie o meno, traendo da esse spunti di riflessione e dubbi, consapevoli che per vedere ciò che pochi hanno visto bisogna andare dove pochi sono andati.
Con La Teppa Edizioni proponiamo un percorso critico della pubblicazione e distribuzione di uno scritto, che sia estraneo alla moda letteraria del momento e frutto della passione dello scegliere accuratamente il messaggio da mandare.
Lontano quindi dal sistema produttivo, di guadagno e anche di copyright, liberi di discutere orizzontalmente le tematiche da affrontare, seguendo interesse e sentimento.
Distruggendo il concetto di libro merce, ma tuttavia rimanendo affascinati dalla materialità delle sue pagine, La Teppa Edizioni pubblicherà di volta in volta quei testi ritenuti validi contributi alla critica della società e di supporto all’indispensabile agirvi contro.

Prima pubblicazione, ristampa di: VARSAVIA BRUCIA? Acrata – 415

Smettere di ripiegarsi su se stessi, provare a liberarsi, uscire dalla morsa imposta dal carattere inorganico della struttura del dominio.
Preferire la vita.
Le gabbie peggiori sono quelle che ci creiamo da soli, convinti di non essere vittime e invece esserlo drammaticamente.
Qualsiasi progettualità sovversiva, qualsiasi percorso di liberazione, devono necessariamente passare per la messa in discussione, radicale, dell’esistente. Non si danno mediazioni.
Rinchiudersi nel ghetto dei centri sociali è la prova di quanto si possa perdere il senso della rivolta: partendo dai sacrosanti bisogni e da oggettive volontà di cambiamento, si rischia di rifluire nello spettacolo autocompiacente e apologetico del sistema.
Uscirne per vivere. Dilagare nelle città e irrompere laddove si viene sistematicamente negati.
Mai nessun fuoco ha avuto una più urgente necessità di divampare.
Riusciremo a bruciare Varsavia?

Prezzo di copertina: 5 euro
Per le distribuzioni: 3 euro

per copie e info:
circolodellateppa@hotmail.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...